Go Daddy e il registry dei .CO insieme per il Super Bowl 2013 2

Nella notte tra domenica e lunedì, orario italiano, gli Stati Uniti si fermeranno come ogni anno per il Super Bowl, l’evento di football americano che incorona la squadra campione della NFL (National Football League): questa edizione vedrà fronteggiarsi Baltimore e San Francisco a New Orleans, e per la prima volta nella storia sarà anche un match in famiglia visto che gli allenatori dei due team sono fratelli.

Si tratta di una sfida che va al di là del significato sportivo, che ogni anno incolla davanti alla tv cento milioni di spettatori, e ovviamente è il massimo per i pubblicitari: anche in questa edizione durante una delle pause pubblicitarie ci sarà uno spot di Go Daddy, il primo registrar al mondo per dimensioni. Si tratta del nono anno consecutivo per Go Daddy, che è presente con almeno uno spot al Super Bowl dal 2005.

Volendo fare un paragone (forzato) con l’Italia, sarebbe come se uno dei nostri registrar più grandi, Aruba o Register.it, acquistasse uno spot durante il Festival di Sanremo.

E anche stavolta gli spot saranno due: il secondo sarà ancora una volta in collaborazione con il registry .CO, e per il terzo anno di seguito sarà dedicato alla registrazione di domini .CO (è il ccTLD della Colombia, ma in realtà il messaggio che si cerca di far passare è che sia l’abbreviazione di .COmpany). Lo spot, che promuoverà il già noto GoDaddy.co e il nuovo YourBigIdea.co, è già visibile online:

Diamo adesso un’occhiata a ciò che aveva preparato l’accoppiata Go Daddy / .CO lo scorso anno:

http://www.youtube.com/watch?v=phF1ibedivw

E nel 2011:

Fonti: 12