Nuovi gTLD, Register.it si aggiudica il dominio pec.email 2

In un periodo storico nel quale giorno dopo giorno sta aumentando la disponibilità di nuove estensioni, tante sono le opportunità che si stanno aprendo, e non è sempre facile trovare l’idea giusta da registrare.

Una delle estensioni più interessanti tra quelle in arrivo, utile per fornitori di hosting e servizi di posta elettronica è la nuovissima .EMAIL: tra le registrazioni effettuate in questi giorni segnaliamo il colpo che è stato concluso da Register.it, che durante il Landrush period ha bruciato tutti sul tempo registrando l’ottimo dominio pec.email

La PEC, per chi non lo sapesse, è la Posta Elettronica Certificata, con valore legale e obbligatoria per tutte le aziende italiane.

Il prezzo di acquisto non è stato comunicato ufficialmente, ma non è stato certamente basso: vedendo la data e l’ora di registrazione (2014-03-19T16:09:26Z) possiamo infatti stimare che sia stato registrato il primo giorno dell’Early Access Program (EAP) del registry Donuts, quando il costo richiesto per avere un dominio .EMAIL in anteprima era di 12.500 dollari.

UPDATE: fonti interne a Register.it confermano che il dominio è stato pagato 11.000 dollari.

Il nuovo dominio acquistato da Register.it si contrappone al ben noto pec.it, comprato nel 2009 per un prezzo ben più elevato da parte di Aruba, uno dei principali player italiani nel settore dei domini e della PEC. Register.it inoltre già possedeva il dominio pec.net, acquistato a Febbraio 2013 per 5.200 dollari.