Domain typo

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×

Si tratta di quei nomi a dominio molto simili a quelli di siti famosi e ad alto traffico, che vengono registrati con lo scopo di attrarre il traffico derivante dagli errori di battitura effettuati nella barra del browser, oppure registrati in estensioni diverse da quella originale (ad esempio registrando il dominio .IT di un brand .COM che non avesse fatto brand protection).

Tale traffico viene solitamente monetizzato ospitando pagine di parcheggio con contenuti sponsorizzati, rappresentando una manna per il domainer che ha registrato il typo. Questa pratica è conosciuta anche con il nome di Typosquatting, ma attenzione: è a forte rischio di denuncia da parte dei proprietari del sito a cui il domain typo si riferisce.

Ad esempio, ecco alcuni possibili domain typo per repubblica.it: rpubblica.it, wwwrepubblica.it, republica.it, eccetera.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×